Shingeki no kyojin: Episodio 3

NOTA 1: Questo post NON contiene link a torrent per scaricare l’episodio.
NOTA 2: Questo post contiene SPOILER (rivelazioni della trama).

Il terzo episodio (Zetsubō no naka de nibuku hikaru ―Jinrui no saiki ①― 絶望の中で鈍く光る ―人類の再起①―, “Nello sconforto, un bagliore di luce – L’umanità si riscatta – Parte 1”) é interamente ambientato nel campo d’addestramento degli aspiranti soldati del mondo immaginario di Shingeki no kyojin (sbaglio o la città-stato in cui vivono gli umani non ha un nome??). Ho trovato un po’ ridicola la palese ispirazione a Full Metal Jacket, con l’istruttore che è una copia spudorata del sergente Hartman, mancava solo che chiamasse “palla di lardo” qualcuno un po’ grasso… in effetti non c’era nessun grasso, forse è per questo che non l’ha detto. In compenso c’era l’aspirante “palla di lardo”, una ragazza un po’ goffa ma carina e simpatica, che per un motivo o per l’altro appare sempre affamata, incarnando un po’ quel personaggio piuttosto comune negli anime giapponesi che pensa solo a mangiare. Probabilmente la rivedremo ancora in futuro, ma dubito che ingrasserà. XD

Shingeki no kyojin : Episodio 3: Keith Shadis

Mentre il sosia del sergente Hartman scimmiotta l’originale, un ufficiale superiore spiega che questo atteggiamento particolarmente severo è un modo per trasformare le reclute in soldati efficienti… mah, a me sembra solo un’apologia del bullismo. : |

Nonostante si vedano parecchi personaggi nuovi, pare che la maggior parte siano destinati al ruolo di mere comparse. L’episodio è quasi totalmente incentrato su Eren e la sua determinazione a diventare un membro delle squadre d’assalto che attaccano (e soprattutto uccidono) i giganti. Per questo spirito particolarmente combattivo viene guardato con ammirazione mista a diffidenza da parte delle altre reclute, la maggior parte delle quali sembra aspirare a mantenere l’ordine pubblico entro le mura, come guardie o forze di polizia, e considerano pazzi quelli che invece mirano ad entrare nella squadra d’assalto, a combattere i giganti.

Shingeki no kyojin : Episodio 3: Mikasa

Eren e Mikasa sono decisamente i personaggi più interessanti dell’anime… anche perché non se ne vedono molti altri di rilievo.

Ma soprattutto Eren si trova in difficoltà con l’addestramento nell’uso del 3D Maneuver Gear (rittai kidō sōchi 立体機動装置), che tradurrei con “dispositivo di manovra 3D”, ma è troppo lungo, e quindi lo chiamerò semplicemente “3D”. Armin riesce a trovare presto il giusto equilibrio, Mikasa sembra nata per il 3D, mentre Eren trova grosse difficoltà. La cosa lo turba molto perché il 3D è indispensabile per poter diventare un membro della squadra d’assalto, e rischia di dover abbandonare i suoi propositi così presto e per un motivo così stupido. Nonostante si faccia prendere dalla disperazione (da cui il titolo dell’episodio), l’incoraggiamento di Mikasa e l’aiuto di alcuni altri personaggi gli permettono di non gettare la spugna, salvo poi scoprire, grazie al sosia del sergente Hartman, che il suo equipaggiamento era difettoso, e solo per questo non riusciva a trovare il giusto equilibrio… tanto rumore per nulla, insomma.

Shingeki no kyojin : Episodio 3: 3D Maneuver Gear

Le strutture per l’addestramento nel 3D. E noi che pensavamo servissero occhialini e schermi particolari… :0

Episodio moscio e deludente, anche se non totalmente inutile. Mikasa sta diventando, come si poteva intuire, un soldato eccezionale, e anche una gran bella ragazza, senza abbandonare il suo atteggiamento serio e la premura nei confronti del fratello. Purtroppo c’è poco altro, e si tratta essenzialmente della comparsa di personaggi che hanno delle potenzialità per il futuro. La ragazza mangiona potrebbe tornare e diventare così la principale fonte di momenti di comicità e distensione, magari portando con sé anche una storia personale (nell’episodio viene aiutata da alcune altre comparse che pare abbiano intenzione di farsi ripagare per i loro favori). Al termine dell’episodio si scopre che Keith Shadis (detto anche “il sosia del sergente Hartman”) è una vecchia conoscenza del padre di Eren, e ovviamente anche questo potrebbe avere ripercussioni interessanti.

Le anticipazioni al prossimo episodio sono state sibilline: l’unica cosa sicura è che l’addestramento è finito… ma non ne sono mica così sicuro.

Voto al terzo episodio: 5.

Episodio precedente Episodio successivo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...